Questo sito non fa alcuna attività di profilazione. Per finalità pubblicitarie e di analisi ci avvaliamo tuttavia di strumenti di terze parti che potrebbero installare dei cookie sul vostro dispositivo.
Scopri come Tuteleare la privacy
Ho capito

Lupicini Profumi - La tua profumeria on line

Il mio carrello | Concludi l'acquisto | Registrati o Accedi
Lupicini Profumi - La profumeria on line
Confezione regalo, Campioni omaggio, Spedizione in 2-3 giorni, Lupicini profumi, La tua profumeria on line, Offerte profumi, Consigli via chat, Idee regalo
Registrati

Sono molti i benefici dell’esposizione al sole

È una cura contro il malumore
L’esposizione al sole spinge l’organismo ad aumentare la produzione di serotonina, l’ormone del benessere, il cui rilascio nell’organismo diminuisce durante la stagione invernale poiché l’esposizione del nostro corpo alla luce solare è minore. Aumentano inoltre i livelli di melatonina, che contribuisce ad alleviare l’umore nero. Inoltre, l’esposizione ai raggi ultravioletti è considerata una delle possibili cure contro la depressione.

Stimola la produzione di Vitamina D
La Vitamina Dè essenziale per lo sviluppo e la crescita delle ossa e perché lo scheletro mantenga a lungo la sua robustezza. Il corpo se la procura in parte attraverso alcuni cibi, come il latte o il salmone, ma soprattutto sintetizzandola durante l’esposizione al sole. Perciò è importante che il nostro corpo sia esposto ogni giorno alla luce solare non solo in estate, ma anche in inverno, per almeno il 10% della sua superficie. Scongiureremo così il rischio di osteoporosi.

Allevia alcuni problemi della pelle
Chi soffre di psoriasi di alcuni tipologie di dermatite si sarà certamente accorto degli effetti positivi del sole su di esse, tanto da farle scomparire durante l’estate. Spesso psoriasi e dermatiti compaiono a causa dello stress e i benefici del sole uniti al relax che le vacanze ci regalano, contribuiscono ad alleviarne i sintomi.

È benefico contro le malattie
L’esposizione alla luce del sole si è rivelata benefica per la cura di alcune malattie, anche molto gravi, come il tumore polmonare. Riduce inoltre la possibilità di contrarre infezioni e patologie infiammatorie. Riduce l’intensità dei dolori articolari e contribuisce al rilassamento dei muscoli, per cui chi soffre di mal di schiena o di dolori agli arti dovrebbe approfittare della stagione calda per un bel bagno di sole curativo.

Ci fa sentire più belle
Il motivo principale per cui le donne non rinunciano all’esposizione al sole è che l’abbronzatura le fa subito sentire più belle, regalando al viso un colorito sano che fa subito dimenticare il grigiore dell’inverno. In estate le donne si sentono più belle anche perché per meglio apparire tendono a curare di più l’alimentazione, arricchendola con tanta frutta e verdura di stagione e ciò si riflette sul loro aspetto esteriore. Forse non lo ammettono, ma ciò vale anche per gli uomini!

Quindi esporsi al sole è un piacere , ma è anche benefico. Prepariamoci allora ad una perfetta abbronzatura.
Innanzitutto, bisogna liberare i pori; la pelle ha bisogno di uno scrub così da rimuovere le cellule morte, in modo da farla respirare a fondo. Lo scub rende la pelle più liscia e più compatta ed in alcun modo toglie l’abbronzatura perché  il cambiamento di colore della pelle è dovuto al maggior rilascio del pigmento melanina da parte delle cellule della pelle in seguito alle radiazioni sollari.Dopo lo scrub è importante idratare abbondantemente la pelle con una crema idratante massaggiando leggermente il corpo dal basso verso l’alto.

Per preparare al meglio il corpo è utile praticare uno scrub a giorni alterni per la prima settimana, prima dell’esposizione al sole, poi 2 volte per la settimana successiva e quindi una volta a settimana per tutta la durata dell’esposizione al sole, sempre non tralasciando di mettere , dopo, una crema idratante.

Una volta preparati, esponetevi al sole con cautela: evitate le ore più calde del giorno e fate uso di una buona crema solare da applicare, specialmente sul viso, anche a casa prima di andare al mare e poi ogni paio di ore, se la crema non è waterproof

La protezione da utilizzare dipende dal tipo di incarnato.
Per un incarnato chiaro è indispensabile una alta protezione, almeno SPF 30
per un incarnato normale una protezione media, almeno SPF 15
per pelli già scure SPF 6

Consigli addizionali per l'esposizione al sole:
  • Evitare l'esposizione solare diretta per un lungo periodo di tempo
  • I raggi solari sono molti intensi dalle 10 del mattino alle 2 del pomeriggio, tentare di evitare il sole durante queste ore
  • Anche all'ombra l'intensità della radiazione ultravioletta può essere il 50% di quella della luce diretta, mentre la sabbia della spiaggia intensifica l'intensità del 25% (la neve il 100%)
  • Nei giorni foschi e nuvolosi il 70-80% di radiazione penetra lo stesso
  • Usare uno schermo protettivo alto, ma ricordare che questa protezione può andare via ad esempio con uno strofinamento. La migliore protezione per il capo è un cappello

Lupicini Profumi - P. IVA 07788370638 - info@lupicini.it - © 2014 - Powered by EmPy studio
Metodi di pagamento